Voci Armoniche
BENVENUTI NEL FORUM DI VOCI ARMONICHE
Janosecondino vi augura BUONA PERMANENZA.
Cerca
 
 

Risultati secondo:
 


Rechercher Ricerca avanzata

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Ultimi argomenti
» mi presento
Dom 2 Nov 2014 - 6:55 Da Admin

» POSSO USARE LE BASI PER SUONARE BRANI MIEI ?
Sab 11 Ott 2014 - 14:04 Da ANTONIO SIMONE

» mercoledi 06 febbraio 2012
Mer 6 Feb 2013 - 20:01 Da tarcello

» yamaha psr3000
Mar 5 Feb 2013 - 20:52 Da tarcello

» Teoria Musicale & Solfeggio : Premessa
Dom 18 Nov 2012 - 11:50 Da Admin

» Studio di Registrazione sul Computer : Premessa
Dom 18 Nov 2012 - 11:26 Da Admin

» Cantare OnLine
Dom 18 Nov 2012 - 11:06 Da Admin

» Lo Studio del Canto Pianificato ed Organizzato
Dom 18 Nov 2012 - 10:51 Da Admin

» Come Riscaldare la Voce prima di Cantare:miglior metodo
Mer 24 Ott 2012 - 10:39 Da nataliyaopera3

Statistiche
Abbiamo 67 membri registrati
L'ultimo utente registrato è ChuCorley0475

I nostri membri hanno inviato un totale di 268 messaggi in 132 argomenti
Novembre 2017
LunMarMerGioVenSabDom
  12345
6789101112
13141516171819
20212223242526
27282930   

Calendario Calendario

Navigazione
 Portale
 Forum
 Lista utenti
 Profilo
 FAQ
 Cerca
Partner
creare un forum
Page Ranck
Google PageRank Checker Tool

Lo Studio del Canto Pianificato ed Organizzato

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Andare in basso

Lo Studio del Canto Pianificato ed Organizzato

Messaggio Da Admin il Dom 18 Nov 2012 - 10:51

Lo Studio del Canto Pianificato ed Organizzato.





Come primo argomento dedicato al CANTO
ho,volutamente,messo per primo l'organizzazione e la pianificazione
dello studio della materia per dare l'incipit ottimale a chi abbia
intenzione d' iniziarne l'apprendimento.
Studiare Canto comporta
uno studio sistematico ed organizzato richiedente un certo impegno
direttamente proporzionale all'obiettivo da raggiungere e,per cio',
guidato dalle proprie esigenze.
Per chi puo' farlo iniziare lo studio del CANTO con un insegnante o in una scuola è da preferirsi,pero' non è facile trovare Buoni Insegnanti tantomeno Buone Scuole di musica.Molti
"maestri di canto" non lo sono affatto,sono pianisti o musicisti
pratici di solfeggio e della tecnica relativa al loro strumento ma senza
sapere bene le tecniche relative,appunto,al canto.Molti si servono di
metodi che noi possiamo benissimo apprendere da soli per lo studio del
solfeggio e della teoria musicale,invece,il discorso è diverso.
Per iniziare lo studio del Canto senza dover ricorrere al maestro bisogna organizzarsi nello studio seguendo un "CORSO di CANTO" ed un "METODO".
Esempio degli argomenti che il corso di canto dovrebbe contenere:

SEZIONE TECNICA VOCALE
______________________

La Respirazione
la voce
l'emissione del suono abocca chiusa
parti anatomiche relative allo strumento voce
Cantare le vocali
l'altezza del suono
cantare le consonanti
il suono e la sua intensita'
Il Canto e la ritmicita' interpretativa
il timbro del suono
il legato
l'impostazione
la terminologia del canto
Come fare i vocalizzi
L'attacco
L'appoggio
Il Falsetto
I registri
Come classificare le voci umane
I Passaggi
le vocalita' dei vari generi musicali
espressivita'
tecnica
terminologie tecniche
tecniche di stretching
la voce e la sua flessibilita'
la varieta' timbrica
Gli abbellimenti
l'identita' vocale
L'acciaccatura e l'anticipazione
Il tempo nei vari generi musicali
preparazione di una canzone
metodi di apprendimento
L'INTERPRETRAZIONE
Il vibrato
L'arte scenica
la messa di voce
Tecnica Microfonica
Cantare in Coro
Il riscaldamento della voce
come costruirsi un repertorio
come aver cura dello strumento voce

SEZIONE MUSICA e SOLFEGGIO
_________________________

Il tempo e il ritmo
le pause
Gli accenti - il battere e il levare
Impariamo IL Pentagramma
Scala musicale e intervallo
Qualita' dei gradi e toni
L'ottava
Intonare gli otto suoni della scala musicale
valori musicali,note e pause
Simboli di durata,suoni e sillabe
Scala maggiore,accordo,arpeggio e triade
il tono e il semitono
il pentagramma e le note musicali
i tagli supplementari o addizionali
i simboli dei valori musicali nelle partiture
il punto di valore,il doppio punto di valore,il triplo punto di valore
triade maggiore
triade minore
l'intervallo di quarta
l'intervallo di quinta
l'intervallo di sesta
l'intervallo di settima
l'intervallo di settima minore con le triadi
l'intervallo di settima maggiore
l'ottava come chiusura del secondo tetrscordo
i tempi semplici
i tempi composti
dall'ottava alla decima
la sincope e il contrattempo
i sedicesimi
cantare i sedicesimi con la sillabazione
intervalli di undicesima
intervalli di tredicesima
i tempi composti e le terzine
le tonalita' maggiori
le tonalita' minori
tempo reale e tempo tagliato
studio della tablatura


DIZIONE e GESTUALITA'
___________________


Le vocali
gli accenti
le pause
vocali e consonasnti
l'articolazione delle parole
l'impostazione corretta dei suoni della e
l'impostazione corretta dei suoni della o
i principali difetti di pronuncia
il raddoppio sintattico
la pronuncia nei vari tipi di canzone
gestualita' e dizione nei vari generi musicali
l'espressivita' nelle tonalita' minori
l'atteggiamento in scena
i caratteri della canzone
parlare in pubblico
la presenza scenica
blocco emotivo e suo superamento
i momenti di pausa
i rapporti col pubblico

STORIA della musica dei generi musicali e degli stili
_________________________________________

Studio delle tecniche di cantanti famosi
________________________________

è ovvio che le informazioni qui riportate sono puramente indicative a scopo orientativo.



Janosecondino

____________

_________________
Janosecondino
" border="0">
avatar
Admin
Admin

Numero di messaggi : 106
Punti : 295
Data d'iscrizione : 12.04.09
Età : 57
Località : Napoli

Vedi il profilo dell'utente http://www.vociarmoniche.com

Tornare in alto Andare in basso

Vedere l'argomento precedente Vedere l'argomento seguente Tornare in alto

- Argomenti simili

 
Permessi di questa sezione del forum:
Non puoi rispondere agli argomenti in questo forum